Risparmio idrico e sviluppo economico

Canepa a convegno Acquae 2015 Venezia

Il risparmio idrico nella produzione come driver dello sviluppo economico: è questo il tema del dibattito che si è svolto a Venezia nell’ambito del convegno “Aquae 2015” con la presentazione di casi virtuosi di aziende che hanno adottato il Water footprint, l’indicatore di sostenibilità che permette di valutare il quantitativo totale di acqua consumato per la realizzazione di un prodotto. Un’indagine condotta nel 2014 da DNV GL – Business Assurance ha messo in evidenza che la gran parte delle aziende dei settori primario, secondario e terziario tiene conto delle problematiche legate alle risorse idriche nelle proprie strategie di business: non sono poche quelle ad aver già adottato misure ad hoc e a gestire i problemi idrici con un approccio lungimirante. Durante una tavola rotonda anche Alfonso Saibene Canepa ha raccontato l’impegno del gruppo Canepa che ha sviluppato e registrato il brevetto SAVEtheWATER/Kitotex generando elevati risparmi di acqua e di energia, oltre all’eliminazione di sostanze nocive.

Pubblicato il 25 Giugno 2015